Home

QUALCOSA DI TE’, Il primo tea shop Partenopeo!

Il cuore antico di napoli è luogo d’incontro e di fusione di culture e tradizioni millenarie, importate da mercanti e migranti che si integrarono con le popolazioni locali, creando così una miscela di culture diverse che costituì l’anima stessa del popolo napoletano.
là, dove riposa la statua del dio Nilo, vive un luogo d’incontro e d’amicizia, “Qualcosa di tè” che vuole ricordare, nella sua stessa essenza,le diverse tradizioni e gli usi e le abitudini dei popoli antichi, che generarono in uno spirito di condivisione, di solidarietà e di apertura culturale,la vivacità e l’intelligenza della Napoli moderna.

QUALCOSA DI TE’vi propone un fantastico viaggio nel mondo del tè. Partiremo dalla Cina, poi faremo un salto in Giappone per assistere all’antico rito del Chanoyu e sorseggiare il pregiatissimo matcha. Un salto nell’isola di Taiwan, per poi rilassarci sotto l’ombra di un platano nell‘India del Nord ai piedi dell’Himalaya, sorseggiando un Darjeeling bianco.
Bianco, verde, nero, oolong, aromatizzato ai fiori, liscio o con aggiunta di aromi o di latte, il tè si beve in tutto il mondo. E’ secondo solo all’acqua. E, in molti casi, non è solo una bevanda da sorseggiare leggendo un libro, nella tranquillità casalinga, o da offrire negli incontri tra amici, ma rappresenta un vero modo di vivere, un gesto di accoglienza, una sospensione alla confusione e allo stress della vita moderna.
Avrete la possibilità di “annusare” diversi tipi di tè, di scegliere con cura il vostro, perdendovi negli aromi e nelle fragranze, così da scoprire a poco a poco il nostro mondo, seguendo l’alternanza delle stagioni. Crediamo che una buona tazza di tè, pur così piccola, possa contribuire a donarvi calma e serenità.
Non manca poi una vasta scelta di oggetti per la preparazione e la degustazione del tè: teiere, tazze, infusori, termos, bollitori, contenitori per il tè e tante altre idee regalo originali ed uniche.
Vi auguriamo un buon viaggio nel nostro mondo.
Il té é un infuso ricavato dalle foglie,a volte miscelate con spezie, erbe o essenze, di una pianta legnosa, la Camellia sinensis che viene coltivata principalmente in Cina, India, Sri Lanka, Giappone e Kenya.

I quattro tipi di tè più comuni sul mercato sono: il tè nero, l’oolong, il tè verde e il tè bianco.Tutte queste piante provengono dalla medesima pianta, ma subiscono processi differenti e si distinguono per il processo d’ossidazione: completo per la varietà nera, parziale per l’oolong, non avvenuto per il verde ed il bianco che si distingue dagli altri grazie ad un accurato processo di raccolta. Anche il Pu-erh, un tè nero postfermentato, è spesso classificato tra le principali varietà.

Il tè è un prodotto interamente naturale coltivato e trattato secondo condizioni igeniche e modalità che rispondono a requisiti ecologici.

Il tè riveste un ruolo molto importante per la nostra salute ed il nostro benessere, infatti contribuisce ad idratare l’organismo a costo calorico praticamente nullo, se bevuto assoluto, senza zucchero latte o altre aggiunte,

In confronto con altri alimenti, il contenuto di carboidrati, grassi e proteine nel tè è insignificante. Nello stesso tempo, il tè è una fonte ricca di elementi che non sono sostanze alimentari, non partecipano alla produzione di energia, né all’aumento di massa dell’organismo, ma hanno un ruolo importante in altre funzioni biologiche importanti.

Gli ingredienti più importanti del tè sono i polifenoli fra i quali i flavoni e le catechinesono forti antiossidanti grazie ai quali il tè influenza in modo positivo il nostro stato di salute. I polifenoli sono una componente comune delle piante, tuttavia il tè, sia quello verde sia quello nero, ne contiene grandi quantità. Neanche il vino rosso ne contiene cosi tanti.
Le ricerche scientifiche hanno confermato che il consumo regolare del tè diminuisce il rischio di malattie cardiache, d’ictus e di cancroe, nel contempo, fornisce una buona idratazione e riduce la stanchezza.
Il tè è inoltre una fonte perfetta di fluoruro che fortifica lo smalto dei denti. Invece, la quantità di caffeina contenuta nel tè è uguale alla metà del contenuto di caffeina in una tazza di caffè. Le ultime scoperte confermano che la caffeina contenuta nel tè non è nociva perché è in presenza di polifenoli.
Si raccomanda di bere da 5 fino a 10 tazze dil tè al giorno. Ogni anno, in tutto il mondo si bevono oltre 3 miliardi di chilogrammi del tè. Questa meravigliosa infusione aiuta a rilassarsi e liberarsi dallo stress.

ci trovi a Napoli, in via San Biagio dei Librai, 1, ai piedi della statua del Dio Nilo….telefono 0815523158, mail: info@qualcosadite.com

dal Lunedi al sabato aperti dalle 10,00 alle 20,00
domenica mattina aperti.

Annunci

One thought on “Qdt

  1. Salve.
    Credo che siate Voi quel bellissimo negozio di the e teiere da collezione ed uso in cui sono entrato l’anno scorso.
    Devo tornare a Napoli per un corso. Il mio treno, se puntuale, dovrebbe arrivare alle 19,11 a Napoli Centrale il 4 Novembre. Il tempo di posare la valigia in albergo in via Genova 116 e sarei da voi prendendo la metro o a piedi. Vorrei sapere se faccio in tempo col Vs orario di chiusura. Vorrei acquistare una delle 2 teiere in vetro trasparente che avevo visto l’anno scorso (€ 40 circa).
    L’indomani, alle ore 09,00, dovrei essere ad un corso a Vico Equense, per cui la mattina non credo apriate alle 7.
    Attendo Vs. nuove.
    Grazie.
    Cordiali saluti.
    Angelo Nicotra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...