Home

Il tè LONG CING è probabilmente una delle piu famose varietà di tè verde cinese.
E, come tutte le cose buone e/o belle, è spesso copiato e contraffatto. Il vero tè Lung Ching deve avere il carattere di provenienza sotto descritto, e soprattutto, ahinoi, non puo avere un costo troppo basso, sia per il metodo di lavorazione (ancora quasi tutto manuale) e sia per la poca vastità della zona di produzione….
Coltivato nella zone del Hangzhou , nella provicia cinese di Zhejiang, viene prodotto in gran parte a mano ed è rinomato per la sua alta qualità, per il suo liquore unico e leggendario.
Il vero Long Jing è il “tè nazionale della Cina” ed è spesso offerto agli ospiti come segno di benvenuto.
Dal punto di vista botanico, Presenta foglie piatte e non arrotondate. E dopo il raccolto, subisce una particolare essiccazione a calore moderato, effettuata manualmente in padelle semisferiche di ferro. Il raccolto inizia in primavera, prima del periodo delle piogge, scegliendo le foglie più giovani e tenere, che danno all’infuso un colore verde smeraldo con sapore fresco e delicato.
Il tè, durante l’infusione, produce un liquore colore giallo-verde, e, un dolce, puro aroma e un ricco sapore . Il Long Ching contiene Vitamina C , aminoacidi , ed è uno dei tè a più alta concentrazione di catechine, secondo solo al tè bianco.
Il suo nome significa ” pozzo del drago “.
Anche Lu Yu nel suo “Canone del Te’ ” lo cita per il gusto maturo e delizioso, con retrogusto dolce, e il color verde giada delle foglie. Da gustare in ogni momento della giornata anche come digestivo.

Narra la leggenda, o meglio una delle leggende che riguardano questo tè, che durante la dinastia Qing all’imperatore Qing-Long in vista alla montagna Shi-Feng, fu servito questo tè. Il sovrano fu così colpito dall’aroma e dal sapore della bevanda che il monaco che aveva preparato l’infuso lo invitò a visionare il giardino in cui crescevano 18 piante di tè. Purtroppo durante la visita l’imperatore fu richiamato urgentemente a palazzo al
capezzale della regina madre malata. L’imperatore partì dunque alla volta della reggia portando con sé alcune foglie di tè. La regina, attirata dal profumo del tè chiese che le fosse servita una tazza di infuso e fu talmente colpita dall’aroma e dal gusto di
Longjing che iniziò a consumarlo regolarmente e, in poco tempo, si rimise completamente. Per rendere onore a questa bevanda Qing-Long lo nominò “tè imperiale” ed elevò a tale onore tutte e diciotto le piante del giardino del monte Shi-feng.
Il vero Longjing è prodotto presso l’omonimo villaggio , situato sulle sponde del lago Xihu.

La tradizione vuole che per ottenere il miglior gusto di Longjing, l’acqua deve essere bollita e poi raffreddata a circa 80 gradi centigradi prima di essere utilizzato per l’infusione.
Si consiglia, di bere il tè in bicchieri o tazze di vetro senza decori, sia per seguire il colore dell’infuso, ma anche per notare la foglia durante l’infusione.

….che dire, Vi aspettiamo, buon tè a tutti!

Il Lung Ching

riferimenti: biblioteq

Annunci

3 thoughts on “chá lóngjǐng, il LUNG CHING, il tè.

  1. Salve,
    conoscete l’ alga wakame?
    ne ho sentito parlare solo recentemente come alimento particolarmente nutrizionale usato da parecchi anni.

    Inoltre sempre sullo stesso sito ho visto che parlano di molti alimenti super nutrienti con alti valori antiossidanti, tra i piu antiossidanti della terra alcuni famosi altri meno.
    Ho deciso di comprarne alcuni poiche si tratta di una famosa marca Americana la Navitas Naturals.

    Che ne pensate?
    il sito è http://www.super-food.it

    saluti Fabio81

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...